Visualizzazione post con etichetta Voce delle Voci. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Voce delle Voci. Mostra tutti i post

22 gennaio 2020

VOCE DELLE VOCI - LA NEWSLETTER DEL 22 GENNAIO 2020

Voce.png

Tragiche risate

21 Gennaio 2020  di Luciano Scateni
A chi affidare la sceneggiatura del film “Questa pazza, pazza politica?” Consultato, Woody Allen ha declinato l’invito con una smorfia di disgusto, Picone e Ficarra si sono defilati con un plausibile “siamo impegnati con Striscia la notizia”, Checco Zalone si è dichiarato in stato di ebbrezza ...continua






DIFENSORE CIVICO / LE BATTAGLIE NELLA TORMENTATA CAMPANIA

18 Gennaio 2020  di Cristiano Mais
A dicembre è stato eletto il Difensore civico europeo, una carica significativa per rappresentare e tutelare i diritti dei cittadini nei confronti della politica e della pubblica amministrazione. Ha prevalso una toga irlandese, giornalista, riconfermata nella carica per la terza volta. Secondo ...continua

NAPOLI / 25 EURO PER UN VISTA MARE A POSILLIPO

17 Gennaio 2020  di PAOLO SPIGA
Vuoi fittare un appartamentino vista mare sulla strada più panoramica di Napoli, via Posillipo? 25 euro al mese. Preferisci la vista (sempre sul mare) dalla collina del Vomero, nella elegante via Palizzi? 24 euro mese. Oppure un quartino sulle storiche Rampe Brancaccio che scendono verso la ...continua

STADIO A ROMA / TRE FILONI IN UNO, SARA’ MAXI PROCESSO

18 Gennaio 2020  di PAOLO SPIGA


10 gennaio 2020

NEWSLETTER VOCE DELLE VOCI VENERDI' 10 GENNAIO 2020

Voce.png
LA NEWSLETTER DI VENERDI' 10 GENNAIO 2020

LE NEWS

Il 2020 rivisitato da un grande del teatro

9 Gennaio 2020  di Luciano Scateni
Scarpetta, fertile autore di opere teatrali monumentali (Miseria e nobiltà, Natale in casa Cupiello) e di copiose varianti impregnate di vis comico-satirica,  ingaggiato dai media dell’epoca, avrebbe risposto all’invito con la fatica di un corsivo al giorno, come precursore delle graffianti ...continua








Ma le (cinque) stelle brillano ancora?

8 Gennaio 2020  di Luciano Scateni
Di tutto un po’. Intellettuali snob, uomini e donne delusi e frustrati, operai senza tutela, commercianti al minuto sopraffatti da Amazon e ipermercati, massaie eccitate dalla giovanile prestanza dei big, politologi a caccia di news su cui discettare nei salotti televisivi, innamorati di etica ...continua




SCOOP DEL RIFORMISTA / LA SEPOLTURA FANTASMA DI 

Clamoroso autogol d’inizio anno al Riformista. Il quotidiano diretto da Piero Sansonetti e finanziato da Alfredo Romeo, il protagonista nel giallo Consip, dà una notizia bomba in apertura pomeridiana del sito. Riguarda i funerali e la sepoltura fantasma di Qassem Soleimani, il super generale ...continua



TRONCHETTI PROVERA / ARIECCO LE TANGENTI TELECOM BRASILE

7 Gennaio 2020  di PAOLO SPIGA
Archiviate in Italia dalla procura di Milano, tornano prepotentemente alla ribalta lungo l’asse Brasile-Stati Uniti le mazzette arcimilionarie versate da Telecom Italia – all’epoca guidata da Marco Tronchetti Provera – per corrompere funzionari e politici del governo carioca. ...continua

AUTOSTRADE / GAVIO, IL TRUCCO DI PROROGHE & COMPENSAZIONI

6 Gennaio 2020  di PAOLO SPIGA
Quatto quatto – mentre campeggia lo scandalo Atlantia dei Benetton per le concessioni autostradali di casa nostra – il gruppo Gavio macina pedaggi & miliardi. Non ha subìto contraccolpi per la tragedia sfiorata il 24 novembre 2019 con il crollo del viadotto sulla Torino-Savona ...continua


CASO PALAMARA / L’ANM DECIDE DI NON DECIDERE

22 novembre 2019

BAYER / GLIFOSATO KILLER, UNA VALANGA DI RISARCIMENTI MILIARDARI


Fino ad oggi, in realtà, sono solo tre le cause perse in tribunale, ed intentate da agricoltori Usa. Ma i risarcimenti decisi sono già colossali e Bayer ha già perso 30 miliardi di dollari in capitalizzazione alla Borsa. Una cifra spaventosa.
Come spaventoso è il numero delle cause intentate, in crescita esponenziale mese per mese. Stando alle ultime rilevazioni, infatti, i contenziosi hanno raggiunto quota 43 mila, con una vertiginosa crescita fatta segnare negli ultimi mesi: da luglio sono più che raddoppiati.
Cerca di piazzare una pezza a colori Bayer: “Questo significativo incremento – osserva una nota aziendale – è chiaramente dovuto alla spesa in pubblicità televisiva a favore delle cause, che si stima sia grosso modo raddoppiata nel terzo trimestre 2019 rispetto a tutto il primo semestre dell’anno”.
Secondo gli esperti, l’ammontare delle cause si attesta intorno ai 50 miliardi di dollari. E a quanto pare i legali del colosso farmaceutico stanno studiando una exit strategy: ossia offrire a tutti coloro che hanno fatto causa un risarcimento cash pari a circa il 25 per cento della richiesta avanzata. E la cifra totale dovrebbe aggirarsi sui 10 miliardi di dollari. Per arginare lo tsunami che è ormai alle porte.
Da rammentare che la storia ha inizio un paio d’anni fa, con l’acquisto (da circa 65 miliardi di dollari) del gruppo Monsanto, leader mondiale degli erbicidi, tra cui il glifosato killer. Una decisione della quale i vertici del colosso tedesco oggi si pentono amaramente.

21 novembre 2019

VOCE DELLE VOCI - LA NEWSLETTER DI GIOVEDI' 21 NOVEMBRE

Schermata 2019-11-21 alle 16.36.41.png
LA NEWSLETTER DI GIOVEDI' 21 NOVEMBRE